Servizio di counseling rivolto a persone omosessuali, transessuali e famiglie

LUI-LUI e LEI-LEI – sostegno alla coppia omosessuale

 

Servizio di counseling e mediazione rivolto alle coppie omosessuali che possono aver  bisogno di un aiuto per affrontare una difficoltà, un disagio o altra necessità in quanto coppia. Si tratta di un servizio che ha lo scopo di permettere alla coppia di confrontarsi, di essere facilitata nell’interazione e nello scambio. E’ un aiuto offerto da una figura imparziale che media tra due diverse posizioni, con lo scopo di mettere a fuoco il problema o l’aspetto critico, per individuare una possibile strada da seguire prestando molta attenzione ai vissuti di entrambi.

 Di seguito sono riportate alcune considerazioni sulle coppie omosessuali oggi in Italia, anche alla luce della recente legge che permette alle coppie uomo-uomo e donna-donna di unirsi civilmente.

Come prima osservazione è interessante sottolineare come non esistano le parole per definire l’uomo che si unisce civilmente con un altro uomo (usare “marito” è appropriato?) e la donna che si unisce civilmente con un’altra donna (usare “moglie” è appropriato?).

Oggi si utilizza la parola generica “compagno” e “compagna” ma sono parole appropriate, che rispettano il sentire delle persone interessate?

Inoltre dire “universi” equivale a dire “sposarsi”, oppure i significati sono differenti?

Inoltre ancora, se in una coppia omosessuale legata da unione civile muore uno dei due, si parla di “vedovo” o “vedova” oppure di che cosa?

Risulta subito evidente che, trattandosi di un “fenomeno nuovo”, mancano le parole per definire le varie situazioni e questo ha una certa rilevanza rimanda al “vuoto”, a un qualcosa che manca e che non “definibile” e questo apre scenari nuovi.

A parte questi distinguo iniziali, va sottolineato che la coppia omosessuale ha bisogni e necessità come la coppia eterosessuale e come quest’ultima, può vivere delle crisi e quindi avere bisogno di un aiuto.

Inoltre, oltre ai bisogni come in una coppia eterosessuale, la coppia omosessuale può avere ulteriori problemi per aspetti di visibilità, accettazione o meno da parte delle famiglie di origine, criticità rispetto al lavoro, ecc.

Pertanto le coppie omosessuali si trovano a vivere una complessità più ampia rispetto alle coppie eterosessuali.